Mentoplastica

Concetti generali sulla mentoplastica

È l’intervento che consente di correggere il profilo e la forma del mento mediante l’inserimento di una protesi dedicata davanti alla superficie mandibolare in modo da aumentare proiezione e larghezza mentoniera. E’ una procedura puramente estetica che non corregge eventuali problemi di malocclusione. Può essere eseguito quando la crescita del volto è completa, a partire dai 18 anni.

L’INTERVENTO CHIRURGICO

Viene eseguito in anestesia locale con sedazione. L’impianto protesico può avvenire con accesso extra (incisione sotto il mento) o intra orale, creazione di una tasca sottoperiostea che accoglierà la protesi.

DECORSO POST-OPERATORIO

Il dolore è ben controllabile e la sintomatologia migliora in alcuni giorni. Sarà opportuno riposare con il capo elevato, una dieta tiepida o fredda e soprattutto morbida. La sutura viene rimossa a 7 giorni nel caso dell’acceso extra-orale mentre con la tecnica intra-orale saranno riassorbiti.
La ripresa completa avviene a 3 settimane.

Per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento

Compila il form sottostante, ti risponderemo in breve tempo

Inviando la richiesta accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito GDPR 2016/679).